Questa è una e-mail di contatto dal sito http://www.pelotti.altervista.org/ 
inviata da:Rosella

Salve mi chiamo Rosella e ho 47 anni. soffro da 3 anni gastrite 
atrofica autoimmune  piu tiroide. da 2 anni mensilmente terapia vitamina b12 
acido folico e vitamina d. la gastroenterologa dice di mangiare tutto ma....secondo 
me nn e cosi perche sto male con scariche e dolori atroci . Non sono 
celiaca se mi puo dare qualche consiglio , grazie . Cordiali saluti ,Rosella

MESSAGGIO ORIGINALE da Daniela pelotti a Rosella

carissima tutte le malattie autoimmuni sono causate dal glutine  ! elimina subito 

questo cibo tossico per te come per tutto il genere umano leggi gli allegati 
”storia della celiachia Gastronet “e leggi tutto sulla celiachia che cosa è il glutine, dove si trova e che malattie può causare e leggi

 “scoperta nuova malattia chiamata GLUTEN SENSITIVITY”  che spiega come  molti individui sono celiaci senza che il test lo rilevi


fammi poi sapere come stai poichè occorre associare per i primi periodi di dieta aglutinata un 
antibiotico per eliminare l'infiammazione che il glutine ti ha creato
mi dispiace che nessuno te l'abbia detto esiste la GLUTEN SENSITIVITY 
cioè sei celiaca ma non risulta dai test per cui il rimedio è la sua 
eliminazione immediata dalla tua vita prima che ti distrugga!!!
cerca anche autoimmune disease mercola
glutine e malattie autoimmuni

un abbraccio


----Messaggio originale----
Da: Rosella

A:

Gentile  Dottoressa, che esame bisogna fare per sapere se si ha una 
sensibilita' al glutine ? Basta un semplice esame del sangue ?
Le dico alcuni risultati di ultimi esami compresi anche gastriscopia.
Anti fattore intrisesco 5,26  come riferimento indica fini 1,53
Gastropanel gastrina  133 riferimento da 1,0 a 15,0
Pepsinogeno l 15,7 riferimento da 30,0 a 150,0
Gastroscopia diagnosi, gastrite(+++)atrofico-metaplasica corpo(M.I e 
pseudopilorica +++)con infiltrazione linfocitaria della lamina propria 
associata a rarissime lesioni linfoepiteali. Che ne pensa che sia come 
dice Lei La Ringrazio Cordiali Saluti , Rosella

RISPOSTA Daniela Pelotti

non vi è un test per la gluten sensitivity, elimina il glutine e  il tuo 
stomaco che è tutto  infiammato guarisce e tu te ne accorgi perchè starai 
meglio  se continui  avrai prima o poi un tumore allo stomaco o all’intestino!

 

Carissima Dott.ssa Daniela 
Sono Rosella e Le avevo scritto qualche settimana fa. Lei dopo avere letto i miei massaggi ha proposto di eliminare il glutine dalla mia alimentazione  quotidiana 
Bene io ho fatto questo organizzandomi e nn sembra vero ...ma non ho piu 
dolori atroci allo stomaco dopo aver mangiato , non ho piu senso di vomito 
ne diarrea, mi sento bene e sto bene.Non ho parole per ringraziarla...come 
non ho parole che nessun medico abbia proposto questa cosa.Fra un anno quando 
faro' i miei esami annuali vedro' se.....non sono peggiorati come lo e stato fino 
adesso e Le sapro dire. Intanto La ringrazio con tutto il cuore , GRAZIE.
Un cordiale e caloroso saluto , Rosella.

 

e-max.it: your social media marketing partner